7-8 giugno 2014: week end all’insegna della solidarietà per i nostri amici a quattro zampe

cane e bambina

Nel secondo week di giugno torna a Roma la Festa della solidarietà al Parco della Valli, in zona Montesacro (ingresso Via di Conca d’ Oro, angolo con Via di Valle Vermiglio).

L’Associazione Quintomondo Animalisti Volontari ONLUS organizza, infatti, due giorni di spettacoli e degustazioni, con vendita di gadget e oggetti di vario tipo. L’intero ricavato delle attività sarà devoluto per sostenere le attività del Rifugio, che si trova a Montelibretti e che, al momento, ospita 100 cani e 5 gatti.

Loading...

All’interno della manifestazione, alla quale sono invitati tutti i nostri amici a quattro zampe, purchè tenuti al guinzaglio, saranno presenti stand gastronomici e gazebo di diverse associazioni animaliste, le quali a vario titolo e con diverse modalità operative, sono presenti sul territorio capitolino per recuperare, stallare e cercare adozione a cani, gatti, conigli e altri animali.

L’ evento prenderà avvio nella giornata di sabato 7 giugno, a partire dalle 16,30 fino  alle 24,00, e terminerà domenica 8 giugno (con orario previsto dalle 10,30 alle 20,00 ). Per sabato  è in programma una cena vegetariana a lume di candela, con tanto di musica dal vivo e per la quale è prevista anche la possibilità di prenotazione.

parco

Domenica 8 giugno, invece, sarà organizzato un pranzo, ancora una volta rigorosamente vegetariano, a cui seguiranno, poi, momenti di  intrattenimento e una sfilata amatoriale, che vedrà scorrere in passerella tutti i nostri amici a quattro zampe presenti (le categoria previste sono: ex randagi – cani meticci – cani di razza), che riceveranno anche un premio finale (i primi 3 classificati di ogni singola categoria).
All’interno della manifestazione, nella giornata di domenica, un momento speciale sarà dedicato all’adozione dei trovatelli, che potranno così incontrare uno splendido amico umano, con il quale condividere il proprio percorso di vita. Chi, invece, non può tenere con sè un cane, potrà comunque dare una mano alle associazioni presenti optando, magari, per un’adozione a distanza di un quattro zampe, che potrà in tal modo vivere in condizioni più agevoli la propria permanenza all’interno del rifugio.

Insomma, un week end intenso all’insegna del rispetto della vita, degli animali e della natura. Noi ci saremo e voi?