Andrea Camilleri é morto all’etá di 94 anni

Lo scrittore, drammaturgo e regista era ricoverato in ospedale dal 17 giugno scorso in terapia intensiva

Andrea Camilleri é morto all'etá di 94 anni

Andrea Camilleri é morto, si è spento a Roma nell’ospedale di Santo Spirito.

Lo scrittore siciliano venne ricoverato in condizioni critiche a metá giugno, dopo che fu colpito da un infarto. Drammaturgo e regista era ricoverato dal 17 del mese scorso nel reparto di terapia intensiva.

Le condizioni di Camilleri erano stabili, ma di grave entità. Non ha mai riaperto gli occhi, né ripreso conoscenza. All’etá di 94 anni ci lascia, il papá del Commissario Montalbano.

Andrea Camilleri nacque a Porto Empedocle (Agrigento) il 6 settembre del 1925 e viveva a Roma.

La morte di Camilleri resta nota dalla ASL

In una nota la ASL Roma 1 ha comunicato che “con profondo cordoglio alle ore 08.20 del 17 luglio 2019 presso l’Ospedale Santo Spirito è deceduto lo scrittore Andrea Camilleri. Le condizioni sempre critiche di questi giorni si sono aggravate nelle ultime ore compromettendo le funzioni vitali. Per volontà del Maestro e della famiglia le esequie saranno riservate. Verrà reso noto dove portare un ultimo omaggio”.