Bambino si nasconde e rimane intrappolato

Dal gioco all'incubo

Siamo in Florida, un bambino sta giocando come tutti i suoi coetanei quando all’improvviso scompare. Nikolas Wayne ha solo 5 anni ed era andato insieme alla propria famiglia a fare una gita in barca durante la quale il frigorifero portatile si era bagnato e per questo non era stato portato in casa.

Ed ecco che per il bambino quel frigo lasciato fuori è un invito a nascondersi all’interno. Peccato che quando il piccolo è entrato dentro e si è nascosto il frigo si è chiuso e si poteva aprire solo dall’esterno non lasciando nessuno scampo ad un bambino che voleva solo giocare.

La salvezza

Durante la preparazione della cena, i genitori ed i fratelli più grandi si sono completamente dimenticati del piccolo Nikolas e del frigorifero. Soltanto le urla disperate del piccolo provenienti dal giardino hanno fatto scattare le ricerche.

Hanno dapprima cercato in giardino e poi hanno capito che il piccolo era rimasto nel frigorifero portatile che poi si era chiuso e non si poteva più aprire. I genitori hanno prontamente liberato il piccolo e rassicurato; gli hanno insegnato che a volte nascondersi può essere davvero pericoloso. Il bambino comunque ha imparato la lezione e adesso vuole solo dimenticare la brutta esperienza.

Da gioco a incubo

Sono tanti i bambini che cominciano quello che sembra un gioco e poi non sanno più come fare a liberarsi; tanti si nascondono il luoghi che poi si sono rivelati pericolosi o addirittura mortali. Bisogna sempre tenere sott’occhio i bambini, specie quelli più piccoli, per evitare spiacevoli sorprese. Si sa ogni nascondiglio va bene per un bambino ma a volte può capitare che i piccoli non capiscano quali sono i luoghi davvero pericolosi e vadano a mettersi nei guai.

Molti bambini credevano di giocare e invece si sono trovati in grave pericolo, ricordiamo di chiudere e mettere via tutti i contenitori in cui i bambini si potrebbero nascondere prima che sia troppo tardi. La vita di un bambino è importante, ricordiamolo sempre.

 

Valeria Fraquelli
Sono una ragazza di trenta anni con Laurea triennale in Studi Internazionali e Laurea magistrale in Scienze del governo e dell'amministrazione; ho anche frequentato un Master e vari corsi post laurea. Conosco oltre all'italiano, inglese e francese e il tedesco a livello base. Le mie passioni sono leggere, scrivere di attualità, ambiente e animali e viaggiare per scoprire sempre posti nuovi. Oltre che per Quotidian Post scrivo anche per Prima Pagina on line, Notiziario Estero e Report Difesa. Ho anche un blog personale http://valeryworldblog.com
Potrebbero interessarti anche