Bimbo di 8 anni buttato a calci sotto il treno da uno sconosciuto

Il piccolo é morto sul colpo, mentre la madre é ricoverata sotto shock

Un bambino di otto anni è stato ucciso da uno sconosciuto che lo ha scaraventato sotto un treno.

Il piccolo é morto schiacciato sulle rotaie, dopo che il treno ad alta velocità ICE 529 da Dusseldorf a Monaco é transitato nella stazione di Francoforte.

Dalle prime indagini e testimonianze il bimbo sarebbe stato gettato a calci sotto il convoglio da un uomo ora fermato dalla polizia. La madre del piccolo sotto shock é stata ricoverata in ospedale. La polizia ha bloccato quattro linee della stazione di Francoforte.

Dinamica della tragedia

Un portavoce della polizia ha detto: “Abbiamo fermato un uomo di circa 40 anni, ha tentato di buttare sotto al convoglio di passaggio sul binario 7 sia la madre che il figlio. La donna però è riuscita ad evitare l’impatto col treno, non il bambino”.

L’uomo di origine africana e colpevole del tragico gesto é stato bloccato dalle forze dell’ordine, anche grazie all’aiuto degli altri passeggeri.

Identikit del criminale- I’uomo di origine africana si presuppone eritreo, avrebbe circa 40 anni. Secondo le prime testimonianze aveva intenzione di spingere sotto al treno oltre al bambino con la madre anche una terza persona.

Non ci sarebbero legami di parentela tra il criminale e le vittime.

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here