Boston: primo trapianto di rene di maiale su un uomo

Il Massachussets General Hospital, l'ospedale dove è stato eseguito l'intervento ha dichiarato che l'operazione è andata a buon fine e che il paziente sta bene. Rimane naturalmente in osservazione e in degenza post-operatoria

L’équipe di medici ha eseguito il trapianto di un rene da un maiale geneticamente modificato su un uomo di 62 anni che soffriva di una grave malattia renale terminale.

Questo intervento rappresenta uno step importantissimo per la scienza. Finora erano stati effettuati solo trapianti simili ma su pazienti in morte cerebrale. Lo staff medico si dice soddisfatto, il post operatorio sta procedendo bene. I chirurghi hanno fatto sapere che, già poco dopo l’installazione dell’organo animale, l’uomo ha fatto regolarmente minzione e ora si è già alzato dal letto. La probabilità di successo è dunque elevata.

- Advertisement -

Il primo trapianto da un animale geneticamente modificato a un essere umano risale a due anni fa: fu eseguito a Baltimora e si trattava di trapianto di cuore.

Il successo di questo intervento segnerebbe anche una nuova linea di confine per quanto concerne l’accesso ai trapianti. Infatti, come dichiarato da uno dei chirurghi del team, attualmente negli Stati Uniti sono oltre 800mila le persone affette da insufficienza renale a vari livelli e oltre 100mila sono i cittadini che risultano in lista di attesa per il trapianto di rene.

- Advertisement -

Il paziente in questione, un afroamericano sessantenne, era già stato sottoposto a un trapianto di rene da un essere umano, però purtroppo da lì a poco si era verificato un rigetto.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.