Briga, nobile cittadina elvetica

Posta ai piedi del passo del Sempione, nell’alto Vallese, Briga è un’antica nobile cittadina, che accoglie gli ospiti in un centro storico tra antiche case aristocratiche e confortevoli alberghi. Sorprende  fin da subito il bel castello Stockalper,il più importante palazzo in stile barocco in Svizzera. Proprio all’ingresso della cittadina parte il Passo del Sempione, passaggio obbligato per l’Italia.

Il Castello di  Stockalper, fu  costruito da Kaspar Jodok von Stovkalper, che ebbe successo col commercio del sale e della seta, attraverso la mulattiera che passava per il passo del Sempione. In centro, tra le belle chiese, va visitata in particolare quella di S.Sebastiano. Interessante è anche Brigerbad, una delle stazioni termali all’aperto più grande della Svizzera, distante 6 km da Briga, che comprende una grotta  termale, uno scivolo di 182 m.,un centro di balneazione nel fiume e una piscina olimpica. Nell’Ecomuseo del Sempione  si rivive la storia del Passo, fino a Napoleone.

Loading...

Non lontano si può salire con la funivia per raggiungere il ghiacciaio d’ALetsch, dove si trovano anche i comprensori sciistici.

Briga  è animata da diverse manifestazioni, tra cui ogni sabato mattina un mercato dove vengono venduti tutti  i prodotti bio. Nell’Alpenstadtfest (Festa della città alpina), invece, risuonano nella città le note  dei più grandi musicisti svizzeri, tra cui  Patent Ochsner, Polo Hofer, Florian, Ast. Infine durante le Giornate del Cinema dell’Alto Vallese, nella corte del Castello sotto il cielo di fine estate , vengono proiettati  film premiati, in versione originale.

Grazia Paganuzzi