Capodanno Roma 2017: consigli e informazioni utili

capodanno-roma-2017Roma è probabilmente la città in cui, più che altrove, è davvero difficile non trovare una situazione che ci consenta di festeggiare il Capodanno come vorremmo. Non è soltanto la Capitale d’Italia ma è anche la Capitale del divertimento per antonomasia, che non si lascia mai scappare l’occasione di festeggiare in grande stile, soprattutto quando si tratta di un evento importante come quello dell’ultimo dell’anno.

Tutti i locali di Roma, discoteche, ristoranti, di ogni genere e dimensione si preparano ad accogliere turisti e romani per una notte indimenticabile, quella durante la quale vi lascerete alle spalle il vecchio anno e saluterete quello nuovo.

Ciò che di certo non mancherà mai in nessuna delle situazioni che sceglierete per festeggiare la notte di San Silvestro, sarà il buon cibo e il divertimento, per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Loading...

I ristoranti, ma anche alcune discoteche, vi offriranno il classico cenone di capodanno che, secondo la tipica cucina romana, comprenderà diverse pietanze sia di terra che di mare. Ogni proposta presenterà ovviamente le proprie varianti, ma sicuramente non dovranno mancare, a meno che non si preferisca una raffinata cena esclusivamente a base di pesce, i fritti di baccalà, cavolo romano, fiori di zucca ecc., il cotechino o il cappone in salsa, pasta fatta in casa, come le tagliatelle al ragù, contorni di cicoria ripassata e puntarelle romane e i classici dolci della tradizione romana, dal panpepato ai mostaccioli, passando per il croccante e il pangiallo, ripieno di cacao, frutta candida e mandorle. E per finire, lenticchie per il brindisi della mezzanotte, come simbolo di abbondanza per il nuovo anno, panettoni, pandori, torroni e frutta secca, completeranno quello che è il cenone più abbondante e più atteso dell’anno.

Se il divertimento e la spensieratezza è ciò che cercate per l’ultimo dell’anno, Roma è sicuramente la location ideale per festeggiare la notte del 31 dicembre.

Si può consumare il cenone in casa, in compagnia di amici e parenti, e poi riunirsi a tutti gli altri turisti e romani che scelgono di festeggiare il capodanno in piazza, nell’affascinante cornice di Piazza del Popolo, tra balli e brindisi. Girare per la città, piena di luci e colori, e fermarsi nei caratteristici localini che animano le vie del centro per brindare e fare baldoria fino al mattino. Trascorrere la notte di capodanno a ballare sulle note della vostra musica preferita, oppure lasciarsi intrattenere dai tanti spettacoli di cabaret, burlesque e piano bar che numerosi locali organizzano. A Roma non esiste la possibilità di non trovare la situazione che faccia al caso vostro e che vi consenta di festeggiare secondo i vostri gusti, perché sono talmente tante le opportunità che offre per festeggiare degnamente la notte di San Silvestro che  sarebbe un vero peccato non approfittarne.

Fonte: capodannoroma2017.it