Charlie Gard é morto

Poche ore fa ci ha lasciati il piccolo guerriero

Fotocredit A.it

Charlie, il bambino guerriero è morto. E con la sua morte abbiamo perso tutti.

La madre ed il padre del piccolo Charlie Gard tra le lacrime e la voce spezzata hanno detto “Il nostro splendido bambino se n’è andato”. Siamo veramente orgogliosi di Charlie”

La morte del piccolo Charlie, a soli 7 giorni dal suo primo compleanno ha fatto discutere il mondo intero,  perché una Corte di un tribunale puó decidere per la vita o per la morte di un essere umano?

Loading...

Mentre i genitori hanno lottato per mesi, chiedendo prima di intervenire con una cura sperimentale negata, poi di portarlo a casa ed infine di poterlo vivere qualche giorno di piú, senza tribunale, senza ospedale, senza guerre, senza giornali e mass media. Per donarsi tutto il loro amore.

Ma niente di tutto questo é stato accettato.

Charlie é morto oggi in un hospice, gli hanno tolto il respiratore che lo teneva in vita.

Oggi si chiude una battaglia legale durata mesi, oggi abbiamo perso tutti, oggi anche io che dovrei scrivere in modo professionale e distaccato mi sento di aver perso.

 

 

 

 

 

 

Oggi ho pianto anch’io per il piccolo Charlie.