Charlotte Salomon. I colori dell’anima, di Ilaria Ferramosca e Gian Marco dal 24 gennaio in libreria

La storia di Charlotte Salomon, un’artista straordinaria inghiottita nell’inferno di Auschwitz a soli 26 anni.

Charlotte Salomon (Berlino, 16 aprile 1917 – Auschwitz, 10 ottobre 1943) è una giovane pittrice ebrea in lotta con un destino che ha già segnato le donne della sua famiglia, facendole conoscere la depressione e il suicidio.

Nel momento di maggior disperazione,

Charlotte trova nella parte più profonda di sé, nel dolore e nella follia, la forza creativa per reinventare la sua vita: in poco meno di due anni produce un’opera in 1.300 fogli in cui si incrociano pittura, scrittura, teatro e musica. è il racconto della sua infanzia, degli studi, dei suicidi della nonna e della madre, delle sue relazioni amorose e del Nazismo.

Perseguitata proprio dai nazisti in Germania, si rifugia in Francia. Ma dopo un rastrellamento della Gestapo, la morte da cui fuggiva attraverso l’arte la raggiunge nell’inferno di Auschwitz, a soli 26 anni.

Una vicenda che da un lato è commovente e tragica per il contesto storico e per le vicissitudini familiari che travolsero la giovane pittrice sin da bambina, e che dall’altro ribolle di coraggio e di forza, di fiera determinazione, nel tentativo disperato di aggrapparsi alla vita e di sconfiggere il destino attraverso l’arte e l’amore.

dalla prefazione di Claudia Bourdin Presidente di RectoVerso – Associazione Europea di Arte, Storia e Memoria dedicata a Charlotte Salomon

 

BeccoGiallo Editore presenta

Titolo: Charlotte Salomon. I colori dell’anima
Autori: Ilaria Ferramosca e Gian Marco De Francisco
Caratteristiche: 128 pp. col., brossura
ISBN: 9788833140445

Enrico Ruocco
Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE. In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET. Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO… Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Potrebbero interessarti anche