Chiudono donna invalida in auto e vanno a fare il bagno in mare

É accaduto nella località Le Castella di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone

Due persone hanno lasciato una donna invalida di 67 anni in auto, mentre loro sono andati a fare un bagno in mare. É accaduto a Le Castella, i due individui sono stati denunciati dai carabinieri.

Ricostruzione dei fatti

Il fatto é accaduto nella giornata di ieri, la donna invalida era stata lasciata in auto sotto il sole, mentre le due persone una coppia straniera residente a Mesoraca – 38 anni lui e 41 anni lei, sono andati a fare il bagno.

La macchina era parcheggiata ed all’interno c’era la donna completamente sola. Una telefonata ha allertato i carabinieri della tenenza di Isola Capo Rizzuto che sono tempestivamente intervenuti.

La donna, una 67enne originaria di Mesoraca, ma residente nel Varesotto, è stata prontemente soccorsa dai carabinieri e dal 118. Un’ambulanza l’ha trasportata presso l’ospedale di Crotone, dove sono stati eseguiti vari accertamenti con esiti negativi.

La donna soffre di una grave patologia mentale

Come accertato dalle Forze dell’Ordine, la donna sarebbe affetta da alzheimer. Le due persone indagate sarebbero la sua badante che l’accudisce in Lombardia e il marito. I due sono stati denunciati dalla Compagnia di Crotone per il reato di abbandono di persone minori e incapaci.

I carabinieri sono intervenuti anche presso l’abitazione estiva a Mesoraca, per accertamenti igienico-sanitari che hanno dato esito negativo.

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here