Contagi in vacanza: zone rosse localizzate?

Contagi in aumento, in programma forse le prime zone gialle. Ecco le restrizioni cui potremmo andare incontro

Restrizioni localizzate e mini zone rosse nelle località turistiche, oltre a misure di contenimento volte ad arginare la furia del virus, come ad esempio distanza tassativa di dieci metri tra gli ombrelloni o la mascherina all’aperto.

Il 4 agosto potrebbe essere previsto un Cdm che riguarderà infatti, oltre all’esame del Piano Scuola, anche altri provvedimenti sul Green pass, come l’introduzione dell’obbligo del certificato verde anche sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza.

- Advertisement -

Intanto, ai microfoni de Il Corriere della Sera, Franco Locatelli dice: “Per fermare i ricoveri abbiamo solo un’arma: i nostri comportamenti. Decisivo vaccinare anche gli adolescenti”.

Infine, rischiano il giallo, nel caso in cui si dovesse superare la soglia del 10% di occupazione dei posti letto nelle terapie intensive e il 15% nei reparti ordinari, la Sicilia (già 8% per i ricoveri ordinari e 4,7% intensive), il Lazio (3,7% nelle intensive) e la Sardegna (4,2% intensive).

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.