Controlli dei Carabinieri – Arrestati due lizzanesi

Denunce e arresti nel tarantino, di mira anche due lizzanesi

I Reati

I Carabinieri della Compagnia di Manduria coadiuvati dal Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno tratto in arresto:

 

  • un 28enne di Manduria per furto aggravato in concorso;
  • un 41enne di Avetrana per furto aggravato e ricettazione;
  • un 42enne di Avetrana (a seguito di condanna penale) per non aver pagato l’ammenda convertita con la sottoposizione alla libertà vigilata;
  • un 45enne di Lizzano per minaccia e porto abusivo di armi;
  • un 30enne di Lizzano per inosservanza delle prescrizioni imposte (arresti domiciliari).

 

Inoltre, sono state, altresì, denunciate in stato di libertà:

 

  • 2 persone poiché sorprese alla guida sotto l’effetto di alcool;
  • 1 persona per violazione colposa in merito a doveri inerenti la custodia di oggetti sottoposti a sequestro;
  • 2 per truffa;
  • 2 per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio;
  • 3 per violazione degli obblighi di sorveglianza speciale;
  • 1 per violazione di domicilio, minaccia e danneggiamento;
  • 4 persone sono state segnalate alla Prefettura del capoluogo jonico, poiché in possesso di sostanza stupefacenti.
Potrebbero interessarti anche