Elezioni in Ungheria: affluenza più alta rispetto al 2014, Orban favorito

Ultimi aggiornamenti sulle elezioni in Ungheria

Alle ore 17 sembra che l’affluenza delle elezioni in Ungheria abbia già superato quella complessiva della tornata elettorale del 2014: il 63,2% degli aventi diritto, rispetto al 61,7 di quattro anni fa.

I seggi hanno chiuso alle 19.00, i primi risultati usciranno dopo le 23.00.

Per gli analisti l’alta affluenza potrebbe sì, portare ad una buona affermazione dell’opposizione, principalmente composta da Gergely Karacsony, candidato premier della coalizione verdi-socialisti, e Gabor Vona del partito nazionalista Jobbik, ma potrebbe anche condurre ad una più netta vittoria di Viktor Orban, favorito.

Loading...

Il premier nazionalpopulista sembra infatti destinato alla riconferma.

Orban, autore della svolta nazionalista della politica Ungherese, noto per le sue posizioni euroscettiche, si è prodigato in un’accesa lotta al multiculturalismo in difesa dell’identità nazionale magiara. Sembra che le sue retoriche antimigratorie ed anti-islamiche avranno ancora una volta la meglio.