Estensione del green pass: ecco dove verrà richiesto e a partire da quando

Green pass: estensione a diverse categorie a partire da metà ottobre. Ecco cosa succederà

Via libera al green pass per tutti i lavoratori pubblici e privati, che dovranno possedere la certificazione verde per potersi recare sul luogo di lavoro: il nuovo decreto, atteso per giovedì, entrerà in vigore a metà ottobre circa.

Inoltre, occorrerà esibire il pass per entrare negli uffici e nelle fabbriche, sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza o per guidare autobus e taxi.

- Advertisement -

Oltre ai lavoratori di tutti gli uffici pubblici, dovranno possedere il green pass anche i dipendenti delle Agenzie del Demanio, dei Monopoli, delle Dogane, delle Entrate e delle Autorità indipendenti (Anac, Agcom, Garante per i dati personali etc.) degli enti pubblici, culturali, previdenziali, delle Federazioni sportive, delle controllate e delle partecipate.

Certificato anche per i titolari e i dipendenti dei locali dove il pass viene già richiesto ai clienti, ossia bar, ristoranti, palestre, piscine, cinema, teatri, musei e sale giochi. Probabile l’estensione in tribunale per magistrati, cancellieri, impiegati degli uffici giudiziari. 

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.