Fragagnano – Evasione Fiscale, denunciato (Foto)

L'imprenditore 49enne di Fragagnano, ha evaso Iva e altre imposte dirette per un milione 360mila euro: non ha presentato dichiarazione dei redditi dal 2010 al 2014

L’evasore e l’evasione

La Compagnia dei Carabinieri di Manduria ha posto sotto sequestro beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie nei confronti del titolare di una ditta individuale – Nicola Saracino, 49enne di Fragagnano – operante nel settore dell’estrazione di materiale per l’edilizia, attraverso la gestione di una cava di conci di tufo dell’estensione di 4 ettari con sede a Fragagnano.

Lo stesso ha, inoltre, costruito abusivamente una villa con piscina all’interno della cava.

Loading...

 

I militari della guardia di finanza hanno sequestrato:

 

  • l’intero complesso aziendale;
  • 5 autoveicoli (tra cui una berlina di lusso);
  • 2 escavatori;
  • un camion;
  • disponibilità finanziarie;
  • 6 fabbricati in fase di realizzazione;
  • 25 ettari di terreni agricoli. 

 

Le Fiamme Gialle hanno, altresì, accertato che l’evasore aveva trasferito la titolarità giuridica di tutti i propri beni ai due figli, i quali sono accusati assieme a lui del reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte