Francia, paura per un nuovo attacco terroristico, evacuata la stazione di Nimes

Smentita la notizia di una sparatoria nei pressi della stazione ferroviaria.

Photo credit: Radio France - Jade Peychieras

Questa sera nella cittadina francese di Nimes, la Francia ha temuto di rivivere l’incubo del terrorismo, ancora impresso nei ricordi dolorosi dei francesi.

Intorno alle 21,00 è stata diffusa la notizia di una sparatoria avvenuta nei pressi della stazione di Nimes. I media hanno riferito di tre uomini armati che una volta scesi dal treno avrebbero aperto il fuoco. Uno dei tre individui sarebbe stato arrestato, mentre gli altri due, uno dei quali con un fucile d’assalto, sarebbero in fuga.

Le forze dell’ordine francesi hanno immediatamente evacuato e transennato l’area intorno alla stazione centrale di Nimes, dove oggi, peraltro, è iniziata la Vuelta di Espana 2017.

Loading...

Il recente attacco terroristico di Barcellona, stante la vicinanza di Nimes al confine spagnolo e la circostanza che il confine spagnolo è stato indicato come l’ultimo luogo in cui è stato avvistato il terrorista della Rambla, ancora ricercato, ha fatto subito pensare ad un possibile collegamento.

Con un secondo Tweet la prefettura ha poi annunciato la fine dell’allerta e la riapertura della stazione.

Potrebbero interessarti anche