Genova, ragazzo fa abortire la fidanzatina minorenne con farmaco acquistato online e lei rischia di morire

Aborto

I due ragazzi, di 20 e 17 anni, avevano acquistato su Internet un medicinale  abortivo, ma quando lui l’ha somministrato, in dosi massicce, alla fidanzatina minorenne, lei si è sentita male e ha rischiato di morire per una forte emorragia interna.

Perciò il giovane è indagato dalla Procura di Genova con l’accusa di procurato aborto.

Loading...
Dopo la maturità classica, mi sono laureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano in Scienze dell'Educazione, con una tesi in Pedagogia Interculturale dal titolo "Donna e Islam: la questione del velo". Scrivo per diverse testate on-line come "Al-Maghrebiya", "Ebraismo e dintorni", il blog del "Legno Storto" su argomenti riguardanti il mondo arabo e islamico, soprattutto per quanto riguarda la condizione della donna, il Medio Oriente, Esteri, immigrazione e integrazione. Ho scritto due racconti: "Dopo la notte" (Il Filo, 2009) e "Soltanto una donna" (Albatros - Il Filo, 2011).