Grecia: le destinazioni preferite dagli italiani

Ecco le mete più ambite in Grecia

Gli anni passano, ma la Grecia sembra rimanere sempre in testa al podio come meta estera scelta dagli italiani, essa infatti si attrezza e migliora anno dopo anno per ospitare ed abbracciare i molti turisti che si recano nelle sue località più in voga. Terra intrisa di storia che racconta di filosofi, poeti, eroi, guerrieri e bellezza. Approdare in Grecia, significa affondare i piedi in una terra che narra di miti e leggende e visitandola sembra di ritornare indietro nel tempo. La bandiera sventola colori bianchi e azzurri, già racconta lo spettacolo che si incontrerà; spiagge bianche e mare sempre azzurro per chiunque voglia riposarsi in riva all’acqua, oltre che fascino, colori, posti da visitare e soprattutto lo scenario offre, tesori nascosti come piccoli paesi dove il tempo non passa mai per il suo splendore e vista stupenda ammirando le coste frastagliate.

La Grecia un luogo adatto a tutte le età

Ambita da famiglie, coppie e soprattutto giovani che la sera vogliono trascorrere movimentate serate in un posto singolare dove vi sono per tradizione discoteche situate sulle spiagge attive fino a tarda notte. L’isola dona molti confort ed attrezzature per vivere una vacanza serena, all’insegna del relax e divertimento, adatta a tutte le età.

atenePerò la Grecia non delude mai nessuna aspettativa, infatti è dotata di diversi luoghi incantati appositamente per chi volesse staccare dalla routine quotidiana, fornisce passeggiate, luoghi da visitare e spiagge incontaminate, ovviamente per chi vuole vivere la Grecia, ma senza soggiornare in una città caotica come Atene, cuore pulsante della vita dell’isola, può spostarsi verso le città più tranquille e magari imbattersi e visitare i monasteri di Meteora arroccati su enormi rocce.

Quali sono i luoghi da visitare in Grecia da non perdere

Viaggiando sarà impossibile non fare una tappa a Mykonos, caratteristica per il suo centro, la sua bellezza e soprattutto per il suo tipico cibo greco, parte delle isole Cicladi le quali sono particolari per le case colorate sulle spiagge oltre che per la sua immancabile trasgressione. Kimolos, vicino alla famosa Milos, dove non vi sono automobili e motorini, e la si può visitare a piedi, in bici, o con gli autobus locali. Perla dell’estate per gli italiani è la meravigliosa isola di Karpathos, oasi naturale che fa da passerella tra Creta e la Turchia, accompagnati dal lieve vento che soffia sull’isola, rendendola così un vero eden per i surfisti.

MykonosLa Grecia offre nove arcipelaghi da visitare, spiagge bianche, spiagge rosse formate da sabbie vulcaniche come quella di Santorini, suggestivi paesaggi, e città da esplorare. Corfù tappa affascinate per via dell’Achillion, residenza estiva della principessa Sissi, ed è anche un luogo che ancora oggi possiede un teatro all’aperto ancora funzionante ed invece a Salonicco si ammira la Torre bianca e l’arco di Galerio. Prima di partire sarebbe opportuno sapere che è un luogo con un ottimo clima, ma i mesi migliori sono da maggio a settembre, tenendo conto che agosto sarà il prediletto da tutti ci si può munire di cartina e scegliere un posto più sereno e meno affollato a prova di relax.

Preferire la Grecia è una scelta saggia e conveniente, chi vuole spostarsi potrà farlo con qualsiasi budget, magari pero prediligendo quello più economico possibile, scegliendo di andare in Grecia in traghetto. Mezzi comodi, semplici, veloci, facilmente prenotabili e con orari flessibili. Ovviamente chi andrà in vacanza non sarà costretto a lasciare a casa il proprio animale domestico infatti, scegliendo questa modalità di viaggio, potrà portarlo a bordo.

La Grecia non lascia impassibile nessun visitatore, per la gentilezza e l’ospitalità dei cittadini ellenici, per gli ottimi paesaggi, le attrattive, il cibo e soprattutto per il meraviglioso mare. Per tuffarsi in un mare di storia, bisogna visitare la Grecia

Lorita Russo
Sono l' Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost.
Potrebbero interessarti anche