Ha ucciso l’influencer con 5 coltellate e poi ha chiuso il corpo in una valigia

Il movente dell'omicidio " ha offeso la mia viralitá"

Ekaterina Karaglanova uccisa con 5 coltellate
Ekaterina Karaglanova l'influencer uccisa con 5 coltellate

Russia, un uomo di 33 anni ha confessato l’omicidio dell’influencer Ekaterina Karaglanova. Il suo nome é Maksim Gareyev, ha confessato di aver ucciso la ragazza 25enne con almeno 5 coltellate al collo e al petto perché aveva offeso la sua virilità.

Questo il movente del delitto, il criminale é stato arrestato dalla polizia Russa. L’ influencer e blogger Ekaterina Karaglanova, era stata trovata morta all’interno di una valigia nel suo appartamento a Mosca.

Un breve video della confessione dell’assassino é stato pubblicato dall’agenzia Ria Novosti.

Il killer durante l’interrogatorio ha confessato “Ha offeso la mia virilità. Lei mi ha insultato più volte, ha offeso la mia virilità e mi ha offeso riguardo alle mie possibilità finanziarie. Non mi sono trattenuto e le ho inferto non meno di cinque coltellate al collo e al petto”. L’uomo aveva precedenti penali.

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here