Halloween a Napoli

halloween a napoli

Halloween è ormai imminente e Napoli si prepara a festeggiarlo nel più “spaventoso” dei modi. Allo scopo è già partita l’iniziativa “Halloween a Napoli” allestita dall’associazione “Insolita Guida“.

In sostanza si terranno due tour: uno per i bambini e un altro per adulti.

Loading...

Durante il primo, che si svolgerà nelle mattine del 31 ottobre e primo novembre, i più piccoli, vestiti e truccati in maniera paurosa, saranno guidati per i vicoli della città a spaventare i passanti e  raccontare storie di spiriti e spiritelli napoletani e non. Importante: i “piccoli mostri” prima del giro, saranno truccati in maniera ancora più terrificante dalle apposite guide. Il giro durerà circa un paio d’ore; i piccoli andranno anche per i negozietti del centro storico urlando l’usuale frase “dolcetto o scherzetto” e ovviamente, non mancheranno negozianti e passanti pronti per la distribuzione di caramelle e altri dolciumi.

Gli adulti invece saranno invitati a partecipare a un tour serale per i giorni 30, 31 ottobre e primo novembre che partirà a ogni ora dalle 17 alle 20. Durante il “piccolo viaggio” i partecipanti saranno accompagnati dalla luce delle lanterne che, secondo tradizione, aiutano a captare meglio i movimenti degli spiritelli che s’aggirano nel cuore della città antica. Durante il giro, le guide racconteranno tutte le storielle e leggende che “spopolano” per i quartieri della Napoli antica e infine non mancherà la visita al castello di Vlad III, il famigerato Conte Dracula che la tradizione vuole relegato all’interno del convento Santa Maria la Nova.

Il giro proseguirà per i vicoletti di Napoli, sempre accompagnato da racconti di spiriti e diavoletti che abitavano e ancora sopravvivono nelle menti degli antichi nativi napoletani.