I dipinti maledetti n. 1: il dono infausto di Aisya

Dal 27 marzo potrete seguire il fantastico viaggio dei due protagonisti de I DIPINTI MALEDETTI, l’opera pubblicata in Giappone dall’editore di DRAGON BALL   e ONE PIECE. Un’opera surreale e suggestiva che vi ammalierà, emozionandovi e coinvolgendovi volume dopo volume.

A volte, quelli che sembrano dei doni che la vita ci ha regalato, finiscono per diventare delle vere e proprie maledizioni. Lo sa bene Aisya, una bambina che, grazie al proprio sangue, crea dei dipinti in grado di dar vita a dei miracoli.

Ma quando i suoi quadri, corrotti dalla cupidigia umana, diventano malvagi e lei viene additata come strega, capisce che è arrivato il momento di distruggerli. Riuscirà Loki, il suo fedele amico, ad aiutarla in questa pericolosa e folle impresa? E quale mistero nasconde Loki stesso?

Dal 27 marzo potrete seguire il fantastico viaggio dei due protagonisti de I DIPINTI MALEDETTI,

l’opera pubblicata in Giappone dall’editore di DRAGON BALL   e ONE PIECE. Un’opera surreale e suggestiva che vi ammalierà, emozionandovi e coinvolgendovi volume dopo volume.

Aisya, una bambina malata che vive in orfanotrofio, ha un grande dono: i dipinti che realizza col suo sangue hanno il potere di far accadere dei miracoli! Quando la voce si diffonde, sono in molti a recarsi da lei per chiederle un aiuto e alleviare le loro pene. Ma i quadri, nonostante siano stati creati con le migliori intenzioni, vengono corrotti dai desideri umani trasformandosi in opere malefiche e pericolose, tanto che la gente prende a chiamarli “i dipinti maledetti della strega”. Aisya chiede perciò al suo migliore amico Loki di trovare e bruciare tutte le sue opere. Il giovane intraprende così un lungo viaggio per mantenere la promessa…

 

Dal 27 marzo I DIPINTI MALEDETTI n. 1 sarà disponibile in fumetteria, libreria e Amazon!

TARGET 88

I DIPINTI MALEDETTI n. 1

Hachi

11,5×17,5, B, b/n, pp. 224, € 4,90

Data di uscita: 27/03/2019, in fumetteria, libreria e Amazon

Isbn 9788822612878

Loading...
Enrico Ruocco
Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE. In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET. Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO… Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Potrebbero interessarti anche