ISIS, un e-book esorta a reclutare giovani

9316353736_2c83cdf717_zL’ISIS continua a spaventare, anche per il suo evolutissimo e sapiente uso delle nuove tecnologie e dei media.

Ora, membri dello Stato Islamico hanno pubblicato un e-book in cui esortano all’arruolamento di giovani. L’obiettivo? Conquistare Roma, sede del nemico giurato, il Papa e la cristianità, a loro detta ancora crociati e colonialisti. Fin qui nulla di nuovo, specie se pensiamo che, sin dai suoi esordi, il califfato ha sempre avuto la conquista di Roma come primo punto fermo. Ciò che è innovativo, invece, è la modalità di arruolamento: i giovani dovrebbero, infatti, raccogliersi in gang simili a quelle delle periferie urbane (da cui molti guerriglieri arrivano, tra l’altro) per cercare la conquista della Città Eterna. La notizia è stata riportata da un sito di intelligence, il quale ha rivelato anche il titolo della pubblicazione, la quale potrebbe essere un’appendice di quel volume in cui al-Baghdadi, il califfo a capo dell’ISIS, esortava, a inizio anno, a bruciare l’Occidente.

Intanto, il presidente statunitense Barack Obama, dopo aver appreso questa notizia, ha parlato dei successi della lotta al fondamentalismo dello Stato Islamico: esso potrà essere sconfitto, e verrà sconfitto, ma ci vorrà ancora tempo. Ha detto Obama: “Quella contro l’Isis non sarà una campagna rapida, anzi sarà molto lunga. E al tempo stesso, è necessario continuare ad essere vigili contro la minaccia del terrorismo, sia dei cosiddetti lupi solitari, che delle cellule jihadiste”.

Loading...

Stefano Malvicini

Potrebbero interessarti anche