Italdesign per i suoi cinquantanni espone a Ginevra il Zerouno Roadster

Si appresta a presentare sul red carpet del più famoso Salone svizzero due importanti novità che confermano ''capacità di osare, di anticipare i tempi e le necessità dell'industria''.

Fondata da Giorgetto Giugiaro e Aldo Mantovani nel 1968, si prepara a pianificare i prossimi cinquant’anni di attività con il nuovo logo “Next 50”.

Verrà presentato il secondo modello della Automobili Speciali, marchio dedicato alla produzione limitata di auto per collezionisti. Oltre a questo verrà svelata un’evoluzione del sistema di mobilità terrestre e aerea Pop Up, sviluppato in collaborazione con Airbus.

”La filosofia Next 50 è alla base della nostra strategia di sviluppo per il prossimo futuro.Il mondo dell’automobile, anzi della mobilità tout-court sta cambiando velocemente, siamo alla vigilia di una grande rivoluzione, i confini tra mezzi, servizi, infrastrutture stanno diventando sempre più labili”. Astalosch, amministratore delegato di ItalDesign.

I Progetti ItalDesign

La particolarità di Pop Up sta nel suo concetto di veicolo elettrico autonomo. Potrà essere utilizzato a noleggio sia a terra che in volo. Questo potrà avvenire grazie ad un modulo drone che si innesta automaticamente sulla cellula abitacolo dopo aver lasciato a terra la sezione ‘automobile’. ItalDesign non ha rilasciato news sul suo progetto PopUp Evo che sarà presentato al Salone di Ginevra. Si hanno grandi aspettative visto l’impegno dell’azienda su software e intelligenza artificiale.

Loading...

Verrà svelata sul red carpet più atteso dell’anno la Automobili Speciali Zerouno Roadster, un miglioramento della Zerouno presentata nel 2017. Ancora più aggressivo lo stile del cofano motore e la parte superiore dell’automobile.

Il concorso Future Mobility in Cities

Per festeggiare i cinquant’anni l’azienda di Moncalieri ha indetto un concorso per giovani tra i 18 e i 35 anni d’età. I partecipanti, in gruppi di massimo cinque persone, dovranno sottoporre alla giuria progetti per la mobilità del futuro nelle aree urbane. Per iscrivervi vi basterà entrare sul sito www.italdesign.it dal 10 marzo al 10 aprile. I progetti dovranno essere presentati entro e non oltre il 31 agosto. Il montepremi stabilito per questo concorso è di ben 40.000 euro con annuncio dei vincitori nel mese di dicembre 2018. Troverete tutte le informazioni e il regolamento sul sito di ItalDesign.

Potrebbero interessarti anche