La Cina critica le accuse degli Usa alla Russia

Lo ha affermato la portavoce del ministro degli esteri di Pechino

La Russia è un’importante forza trainante nella lotta della comunità globale contro il terrorismo, la diffamazione feroce degli Stati Uniti non cambierà questo assunto, ha affermato venerdì il portavoce del ministero degli Esteri cinese Hua Chunying in un briefing, commentando gli appelli al Senato del Congresso degli Stati Uniti di dichiarare la Russia uno stato sponsor del terrorismo.

La Russia è una forza importante nella lotta della comunità internazionale contro il terrorismo e svolge un ruolo attivo e costruttivo nel contrastare la minaccia del terrorismo“, ha affermato il diplomatico. “La menzogna dannosa da parte degli Stati Uniti non cambierà la situazione in alcun modo“, ha aggiunto.

- Advertisement -

Tutti sanno che gli Stati Uniti hanno sempre etichettato arbitrariamente altri paesi, ha continuato Hua Chunying. Secondo il diplomatico, gli Stati Uniti sono anche abituati a tenere conferenze e a scagliare vari tipi di accuse infondate per fare pressione sui paesi.

Il 27 luglio il Senato degli Stati Uniti ha approvato una risoluzione che chiede al Dipartimento di Stato di bollare la Russia come uno stato sponsor del terrorismo. L’elenco degli sponsor del terrorismo potrebbe includere Stati che, secondo gli Usa, “hanno più volte sostenuto atti di terrorismo internazionale”. Il 28 luglio un gruppo di membri del Congresso di entrambi i partiti ha annunciato l’intenzione di sottoporre un documento simile all’esame della Camera dei rappresentanti.