La Juve compra ancora, derby di mercato tra le milanesi per Kondogbia

18733632578_320be59d33_oSi accende il calciomercato sull’asse Torino – Milano.

La Juve, innanzitutto: come ben si sa, sono già arrivati alla corte di Agnelli e di Allegri il tedesco Sami Khedira dal Real Madrid, l’argentino Pablo Dybala dal Palermo e il croato Mario Mandzukic dall’Atletico Madrid. I bianconeri, però, vogliono comprare ancora, tanto che l’allenatore livornese, in un’intervista, ha detto di voler puntare a un trequartista e a un esterno: resta aperta la pista che porta al brasiliano Oscar del Chelsea. In partenza, di sicuro ci sarà Carlos Tevez, verso un ritorno in Patria al Boca Juniors, ma forse se ne andranno anche Andrea Pirlo, verso gli Stati Uniti, e Fernando Llorente, diretto al Monaco.

A Milano, invece, è derby per Geoffrey Kondogbia: ieri, a Montecarlo, si sono incontrati i dirigenti e i consulenti di mercato del Milan e dell’Inter per parlare del centrocampista francese di 22 anni. Il valore del cartellino è di 35 milioni di euro, che, uniti ai 5 che il ragazzo pare chiedere d’ingaggio, potrebbero far svenare una delle due milanesi.

Loading...

Dalla Spagna, invece, rimbalza la voce secondo cui Rafa Benitez, nuovo tecnico del Real Madrid, abbia individuato, come primo obiettivo di mercato, Mauro Icardi, da affiancare a un Benzema in difficoltà. L’attaccante dell’Inter ha da poco esteso il contratto con i nerazzurri e Mancini lo vede come punto di riferimento di una nuova squadra (ha anche ottenuto il sì di massima del brasiliano Joao Miranda dell’Atletico Madrid), ma i blancos potrebbero sacrificare Hernandez (Chicharito, per intenderci) e Isco, da offrire come contropartita all’Inter per avere l’argentino. Si vedrà, ma la trattativa parte già in salita.

Stefano Malvicini

 

Potrebbero interessarti anche