La maledizione di ferragosto?

calore

Dopo 40 giorni di afa, caldo e sudore “finalmente” a ridosso di ferragosto arriva il mal tempo. L’anticiclone che fino a questo momento ha “protetto” l’ Italia, presto se ne andrà lasciando spazio a aria più fresca proveniente dal nord Europa. Aria frizzantina che i vacanzieri vorranno certamente risparmiare. E certo perchè proprio nel momento in cui la stragrande maggioranza degli italiani si metterà in viaggio questo  clima sembra, almeno secondo i metereologi, che farà qualche “scherzetto” regalando invece dell’agognato sole un bel pò di pioggia. I temporali infatti, sempre secondo le più pessimistiche previsioni, dureranno per circa venti giorni e, cosa peggiore, si concentreranno soprattutto al sud Italia. Solo chi si reca in Salento potrà ancora godersi il sole anche dopo il fatidico “giorno di mezza estate”. Che gli auspici degli studiosi stavolta non “becchino nel segno” e che la frescura di “dopo 15” sarà solo un mito? Chiunque parte in questi giorni di certo lo spera. E certamente eviterà di compiere quella che fino a questo momento hanno ballato tutti i lavoranti dell’ultimo giorno: “la danza della pioggia!”.

Loading...