La Sicilia in mostra a Londra

13045586_10209210102597675_688352299_n

Il British Museum di Londra, uno dei più grandi ed importanti musei della storia nel mondo, dedica alla Sicilia una mostra intitolata: “Sicily culture and conquest”. Ad attrarre i curatori del British Museum è stata la varietà e la qualità della produzione artistica siciliana caratterizzata da ondate di popoli diversi quali: Fenici, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni, Francesi e Spagnoli che l’hanno resa unica e bellissima. Primeggiano le sculture greche con le loro decorazioni architettoniche di templi, chiese e palazzi, splendidi gioielli e coppe in oro, mosaici, monete, elmi e tessuti.
13023158_10209210098277567_1295930103_n
È la prima mostra in Gran Bretagna interamente dedicata alla Sicilia. Già da qualche mese il colossale museo possiede un oggetto importante, significativo e rappresentativo della realtà della Sicilia oggi: “la croce di Lampedusa”, costruita con i rottami in legno di una barca che trasportava naufraghi migranti nel 2013.
13081934_10209210099517598_893197136_n
L’esposizione siciliana prevede anche approfondimenti, dibattiti e conferenze con artisti, storici ed esperti siciliani.
Londra sta riscattando la Sicilia dall’immagine negativa che gli è stata data nel mondo mettendo in risalto le sue potenzialità.

Loading...
Potrebbero interessarti anche