L’aereo passeggero Iran-411 è precipitato: 37 morti 11 feriti

aereo

L’aereo passeggero Iran-141 è precipitato nel sobborgo residenziale di Azadi, a 5 km dall’aeroporto Mehrabad.

Il velivolo si è schiantato a causa di un’avaria al motore, lungo una strada a pochi metri da un mercato nel quartiere di Azadi. Il volo, della compagnia locale Taban Airlines, era partito da pochi minuti da Teheran ed era diretto nella cittadina di Tabas, nell’est del Paese. A bordo vi erano 48 persone ( 40 passeggeri e 8 menbri dell’equipaggio). Al momento si sono accertati 37 morti e 11 feriti.

Loading...

1 commento

Comments are closed.