Leggo Contest: Direttore per un giorno

_1412284160

Ami la musica? Ami il cinema? Ami scrivere e ti piacerebbe poter partecipare ad una riunione di redazione?

Bene, devi solo collegarti al sito Leggo e prendere visione del regolamento del contest indetto dal quotidiano in collaborazione con la 01Distribution.

Loading...

Per diventare “Direttore per un giorno” non bisogna far altro che:

1)      Guardare il trailer del film “Confusi e felici” in uscita il 30 ottobre.

2)      Inviare una e-mail a: confusiefelici@leggoposta.it, contenente una personale playlist, di 5 canzoni, che ci accompagna nelle giornate in cui ci si sente “confusi e felici”.

3)      Nominare la playlist con un nome accattivante.

La redazione di Leggo, unitamente ai responsabili della 01Distribution, sceglieranno, dal 20 al 26 ottobre, le 3 playlist più divertenti.

I prescelti saranno invitati alla riunione di redazione del 30 ottobre, alla presenza del regista del film “Confusi e felici”, Massimiliano Bruno, e al cast,  Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Massimiliano Bruno, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Pietro Sermonti.

Che cosa aspettiamo? Partecipiamo!

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.
Potrebbero interessarti anche