Home Puglia Lizzano – Eventi da divulgare, sostenere e da non perdere (Foto)

Lizzano – Eventi da divulgare, sostenere e da non perdere (Foto)

Donazione di sangue, Natale & Solidarietà e il 5x1000

Gli eventi concepiti dalla Confraternita di volontariato della Misericordia di Lizzano, nell’ambito delle festività natalizie

Le iniziative organizzate dalla Misericordia in onore delle festività natalizie

La Confraternita della Misericordia, con l’ausilio della Protezione Civile coadiuvati dall’associazione Donatori di Sangue Fratres, hanno organizzato una serie di iniziative che andranno a saturare le giornate che precedono l’avvento del Santo Natale, oltre ai giorni che susseguiranno la festività dianzi menzionata.

La donazione: la prima iniziativa alla quale bisogna accorrere numerosi, per il bene comune

Si svolgerà lunedì 11 dicembre dalle ore 16,30 alle ore 20,30 (data la disponibilità dell’autoemoteca), presso la sede della Confraternita Misericordia in Piazza Matteotti, 18 a Lizzano, la donazione straordinaria di sangue.

“Urge sangue“, questo l’appello che, ultimamente, la Misericordia di Lizzano supportata dalla Protezione Civile e dall’associazione di volontariato Fratres – donatori di sangue – del loco concepirono al fine di far fronte alle carenze dovute ai focolai che, negli ultimi mesi, stavano attanagliando il nostro Paese e che, nel corso del tempo, sono divenute una vera e propria emergenza che bisogna sopperire.

Un fattore determinante sul quale si sta lavorando assiduamente e con meticolosità, poiché il sangue “artificiale” non può compensare e, tantomeno, non può sostituire quello donato.

Durante la donazione, saranno presenti i medici dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, i quali constateranno l’idoneità a quanto dianzi menzionato.

Infine, durante la serata verrà offerta una bottiglia di vino della Cantina Ruggeri a tutti i donatori e delle pettole calde dato il periodo che ci stiamo apprestando a vivere.

Natale & Solidarietà, un contributo importante

Stella di Natale e il “5×1000”: due simboli di solidarietà.

Difatti, quest’ultima rappresenta un atteggiamento di benevolenza e comprensione che si manifesta fino al punto di esprimersi in uno sforzo attivo e gratuito, teso a venire incontro alle esigenze e ai disagi di qualcuno che abbia bisogno di un aiuto.

Nello specifico, facciamo riferimento a due gesti che garantiscono un servizio di volontariato atto ad aiutare il prossimo. Un servizio sempre attivo sul territorio, il quale, mediante questi due contributi, può migliorare e coadiuvare al meglio le sue attività.

“Natale & Solidarietà”, così proclamano la beneficenza del periodo natalizio in corso. Come, per l’appunto, viene sottolineato dalla stessa Confraternita Misericordia, la quale invita ad acquistare “Una Stella di Natale”, disponibile dall’1 al 25 dicembre presso la propria sede oppure usufruire del “servizio a domicilio”, nel caso in cui vi fosse qualche soggetto impossibilitato a muoversi e/o spostarsi per raggiungere la suddetta.

Un contributo e un gesto di amore nel periodo più dolce dell’anno.

Potrebbero interessarti anche