Mistero in Spagna: lasciano buste piene di soldi in un paesino

Chi sarà il Robin Hood di Villarramiel

banconote soldi

Mistero in Spagna nel paesino di Villarramiel da alcuni giorni vengono lasciate nelle cassette portalettere o sotto le porte buste piene di soldi, da uno sconosciuto. E’ questo lo straordinario evento che sta scombussolando il paesino spagnolo con poco più di 800 abitanti. Nessuno sa chi sia e per quale motivo venga fatto, così s’infittisce il mistero sulle buste piene di soldi.

Quando è iniziata la vicenda

La vicenda ha avuto inizio pochi giorni fa, circa 15 persone hanno dichiarato di aver trovato delle buste marroni contenenti fino a 100 euro. Queste sono state rinvenute sia sotto le porte che nelle cassette delle lettere, alcuni addirittura nel cestino della propria bicicletta.

Mistero sulle buste piene di soldi

Il mistero sulle buste piene di soldi per il momento non trova soluzione, le famiglie che le hanno ricevute non hanno nessun legame in comune. Non si riesce a comprendere la natura di questo regalo e le motivazioni che hanno spinto questo sconosciuto a farlo.

Chi ha ricevuto le buste con il denaro

Tra le persone scelte ci sono; una coppia di anziani, una vedova col figlio, una famiglia con due bambini piccoli e altre famiglie anche senza figli. Alcuni di loro hanno ricevuto la busta senza soldi ma con un messaggi di nomi, indirizzi e frasi, una di questa recitava “sei la principessa della casa”.

Il Robin Hood di Villarramiel

Sul web la notizia sta avendo un forte riscontro e in molti già scrivono “il Robin Hood di Villarramiel“. Alcuni potrebbero credere che sia una storia falsa ma la sindaca di Villarramiel, Nuria Simon ha confermato tutto alla stampa francese AFP.

Simon ha dichiarato che alcuni cittadini dopo aver ricevuto la busta con i soldi, si sono recati presso le banche per chiedere se le banconote fossero contraffatte, ma in realtà era denaro vero. Non ci sono reati quindi la polizia non sta indagando sulla vicenda.

Loading...
Lorita Russo
Sono l' Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost.
Potrebbero interessarti anche