Mordere le persone che ami, uno studio ne rileva i motivi

baby-biting-arm-of-woman

Capita mai di mordere in maniera più o meno dolce le persone cui vogliamo più bene? Sicuramente sarà capitato di provare questo istinto con un padre, un marito, un bimbo o un fidanzato; ebbene si tratta di un fenomeno assolutamente giustificabile!

Infatti il gesto del “morso” nel nostro inconscio starebbe a significare un affetto così grande da non potersi contenere e che… L’ unico modo per poterlo controllare è proprio quello di possederlo con un gesto del tutto spontaneo. Dunque il “morsetto” rappresenta solo una giustificazione razionale e chi lo “subisce” deve soltanto interpretarlo come un gesto smisurato d’affetto, e nulla di più.

Loading...

Queste sono le ultime scoperte di ricercatori americani per spiegare e giustificare i comportamenti comuni. La sintesi comunque è che: noi essere umani, per  contenere razionalmente l’affetto nei confronti di una persona cara o di qualcosa di amorevole, come un bambino ad esempio, abbiamo bisogno di mordicchiarlo dolcemente…

In questo caso non si tratta affatto di fame nervosa o cannibalismo, ma di puro e normalissimo amore!