Morto il presidente del Leicester City dopo lo schianto dell’elicottero

Tragico incidente mortale

I primi video della tragedia, l’elicottero del proprietario del Leicester City Club si è schiantato nel parcheggio dello stadio. A bordo c’erano lo stesso presidente, la figlia e i due membri dell’equipaggio. I passeggeri sono tutti deceduti.

Il Presidente del Leicester, Vichai Srivaddhanaprabha si è schiantato vicino al King Power Stadium subito dopo la partita tra Leicester e West Ham.

Immediati i soccorsi, sul posto sono accorsi molti militari delle forze dell’ordine. Non sono ancora note, come neanche le circostanze dell’incidente.

Alcuni testimoni, hanno affermato che l’elicottero è apparso fuori controllo per poi schiantarsi nel parcheggio dello stadio.

Chi era Vichai Srivaddhanaprabha

Il presidente Vichai era nato a Bangkok il 3 aprile 1957 da genitori di origine cinese. Forbes, lo aveva definito la quarta persona più ricca di Thailandia e l’undicesima più ricca al mondo con un patrimonio di 4,2 miliardi di dollari. Era un imprenditore e dirigente sportivo thailandese, proprietario e presidente del Leicester City Football Club. Sposato con 4 figli.

Potrebbero interessarti anche