Nagorno Karabakh: atteso l’incontro Putin-Aliyev

Tema centrale dell'incontro sarà la situazione al confine con l'Armenia

Il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo azero Ilham Aliyev terranno un incontro bilaterale a margine del vertice dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai di Samarcanda.

La loro conversazione si svolgerà questa settimana sullo sfondo dell’aggravarsi della situazione al confine armeno-azero, con gli armeni che hanno già chiesto l’intervento di Mosca secondo il patto della CSTO.

- Advertisement -

Come ha detto giovedì ai giornalisti il ​​portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov, l’escalation delle tensioni al confine “naturalmente sarà in cima all’agenda“.

In precedenza, Putin ha discusso telefonicamente dello stato delle cose con il primo ministro armeno Nikol Pashinyan. Si è tenuta online una riunione urgente del Consiglio dell’Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva (CSTO) di cui l’Armenia fa parte sin dalla sua formazione (1992).

- Advertisement -

Poco dopo la mezzanotte di martedì, ha detto il ministero della Difesa armeno, l’esercito azero ha aperto il fuoco contro le comunità armene di Goris, Sotk e Jermuk con artiglieria e armi leggere e di grosso calibro. Aliyev, a sua volta, ha affermato che le forze armate del suo paese stavano adottando misure di ritorsione contro le azioni di Yerevan. Secondo Nikol Pashinyan attualmente le vittime armene lungo il confine armeno in totale sarebbero 135.

Regali per stupire i bambini: esperienze che alimentano la curiosità e...

Quando si pensa a regali per i bambini, si è soliti considerare oggetti materiali, spesso dimenticando l'inestimabile valore delle esperienze che, oltre a stupire,...