Neonata gettata nei rifiuti

I genitori volevano un figlio maschio

La foto che ritrae una neonata abbandonata tra i rifiuti sta facendo il giro del mondo. La bambina lasciata dai genitori appena nata tra macerie e rifiuti, è stata ritrovata da un passante che passava per caso in quella strada.

La terribile storia arriva dall’India. I genitori volevano un figlio maschio, questo sarebbe stato il futile motivo dell’abbandono. Ed è stato un miracolo a salvare la neonata, grazie ad un ragazzo, Dheeraj Rathor, che si trovava nei paraggi ed è stato attirato da dei flebili lamenti.

L’immagine shock della bambina appena lasciata tra i rifiuti ha fatto il breve tempo il giro del mondo.

Neonata abbandonata tra rifiuti e macerie

In questa foto la neonata, abbandonata dai genitori in mezzo ai rifiuti, è tra le braccia del suo salvatore Dheeraj Rathor, che come un angelo custode l’ha strappata alla morte.

Dheeraj Rathore ha poi spiegato ai media “Ho sentito dei suoni flebili e mi sono avvicinato. In mezzo a dei cespugli, avvolta maldestramente in una busta di plastica rossa dalla quale faceva capolino ho visto un neonato. Sul suo corpo c’era un vero e proprio sciame di formiche”.


Il giovane in seguito al ritrovamento ha allertato altri due suoi amici, ed insieme hanno condotto la bambina all’ospedale più vicino. La neonata è salva e sta bene.

Potrebbero interessarti anche