Neonata muore subito dopo il parto per dissanguamento

La piccola sarebbe venuta al mondo nella vasca di un Bed and Breakfast dietro alla stazione Termini. La madre le avrebbe tagliato il cordone ombelicale, provocandole la fatale perdita di sangue

Neonata muore subito dopo il parto per dissanguamento

Una neonata sarebbe morta subito dopo la nascita per dissanguamento.

La tragedia e la fine degli accertamenti

Questo è quello che è accaduto a Roma, in una stanza di un Bed and Breakfast di via Turati. Qui una giovane mamma di 29 anni avrebbe partorito in una vasca da bagno. Subito dopo il tragico evento la Procura di Roma ha aperto un’indagine per far luce su quanto accaduto. Dopo gli accertamenti di rito la giovane è stata indagata con l’accusa di infanticidio. I fatti risalgono allo scorso 3 maggio.

La donna si è giustificato dicendo di aver ignorato la gravidanza

La donna ha raccontato di essere venuta in vacanza in Italia, ma che era all’ oscuro della gravidanza in corso. Così quando è iniziato il travaglio si è trovata in albergo e qui avrebbe portato a termine il parto, e avrebbe poi da sola tagliato il cordone ombelicale.

Da quanto raccontato dalla donna gli inquirenti sarebbero abbastanza propensi alla chiusura del caso per infanticidio.