Ostia: nuovo avvistamento di uno squalo

intro squ

Anche oggi uno squalo è tornato a farsi vedere sulle rive del litorale romano. E’ il quinto avvistamento della stagione e ad Ostia ormai è psicosi tra i bagnanti.

Così, dopo i precedenti quattro allarmi dati a seguito della presenza di altrettante pinne avvistate in giornate differenti nel mare di Ostia, così come abbiamo raccontato nell’articolo di ieri, di nuovo è scattata l’allerta nel pomeriggio per la presenza di uno squalo.

La zona di avvistamento è stata questa volta il tratto marino antistante i due stabilimenti balneari “Bussola” e “Bicocca“, in corrispondenza del Lungomare Amerigo Vespucci ed è stato un bagnino – come in altri casi – ad avvisare i villeggianti, che immediatamente hanno abbandonato l’acqua, per portarsi in salvo sull’arenile.

Loading...

dentro sq

 

Erano circa le 16:30 e la Guardia Costiera è giunta prontamente sul posto per verificare la presenza dello squalo, che, sempre con maggiori insistenza, si pensa essere un esemplare di Verdesca, anche se al momento non si hanno ancora certezze se si tratti di un unico squalo avvistato più volte o di più animali, che si aggirano nel tratto di mare antistante Ostia.

Infatti, alcune persone hanno parlato di due squali, che nuotavano vicini, uno più grande e uno più piccolo, ma di sicuro al momento non c’è nulla. Aumenta solo la paura tra i bagnanti, che stanno vivendo con un brivido in più questo fine agosto romano.

Potrebbero interessarti anche