Bambina nascosta in un bagaglio a mano sul volo dell’Air France

bambinaUna donna è riuscita a volare da Istanbul, Turchia, a Parigi con una bambina di quattro anni nascosta nel suo bagaglio a mano. Secondo l’aerolinea Air France, la piccola, che non aveva il biglietto aereo, è stata scoperta a bordo dell’Airbus AF1891 lunedì sera, dopo che i passeggeri si sono resi conto che dentro la valigia della donna qualcosa si muoveva.

Fonti aeroportuali hanno reso noto che la donna, la cui nazionalità è al momento ignota, è residente in Francia e aveva avviato la procedura di adozione della bambina, di origine haitiana. Dopo aver tentato invano di accedere all’aereo dalla zona di transito di Ataturk di Istanbul, con la bambina in braccio, la donna di 36 anni ha deciso di comprare un nuovo biglietto e mettere la piccola nella borsa in tessuto.

Una volta a bordo, ha messo la bambina ai suoi piedi sotto una coperta, ma nel momento in cui ha avuto bisogno di andare in bagno ed è stata vista dagli altri passeggeri che hanno allertato gli assistenti di volo. L’aerolinea ha informato di aver comunicato l’incidente alle autorità e che la donna è stata arrestata appena atterrata all’aeroporto Roissy-Charles-de-Gaulle di Parigi, ma i giudici hanno deciso di non presentare denuncia contro la stessa.

Loading...