Parigi: sette passanti feriti da un uomo armato di coltello

Al momento si esclude attacco terroristico

Un uomo armato di coltello ha ferito sette persone domenica sera a Parigi di cui quattro in maniera grave. Secondo il quotidiano locale Le Parisien, l’aggressione si è svolta lungo il Quai de Loire, nel diciannovesimo arrondissement di Parigi, intorno alle 22:45.

La polizia ha fermato l’uomo, al momento non si tratterebbe di attacco terroristico. L’aggressore di origine afgana ha pugnalato tre persone nei pressi del cinema Mk2, una delle più importanti sale cinematografiche di questo quartiere del nord di Parigi. Tre uomini che erano nei pressi del cinema hanno tentato di fermarlo, uno dei tre l’ha colpito con una boccia ma egli è riuscito a scappare.

L’afgano è fuggito su rue Henri Nogueres, una perpendicolare del Quai de Loire, dove ha attaccato due turisti inglesi, di cui uno ferito al torace. Un’altra delle sue vittime è stata gravemente ferita da un colpo di pugnale alla testa. L’aggressore, anch’egli ferito, è stato poi arrestato da una pattuglia della polizia.

Loading...