Piccola studentessa siriana viene aiutata da tutti

La bella storia di Halime Cuma

Una piccola studentessa siriana, una bambina che per imparare doveva sedersi tra i cassonetti dei rifiuti perchè non aveva nessun posto dove andare. Questa era la situazione in cui si trovava la piccola, senza nessuna speranza per il futuro, senza niente a cui credere se non in quei pochi soldi che con suo padre riusciva a racimolare vendendo vecchi cartoni ai centri di raccolta.

Ogni giorno sono tanti, troppi, i bambini siriani che si trovano in situazioni al limite della sopportazione umana, è come se non esistessero tra campi maleodoranti ed insicuri dove è facile finire nella prostituzione o nel commercio illegale.

Il salvataggio

La piccola, si è poi scoperto che il suo nome è Halime Cuma, è stata notata da un passante che vive nel quartiere di Istanbul  Arnavutkoy ed ha solo undici anni ma ha già visto tanta guerra. Il suo video è diventato virale e ha spinto tanti ad aiutare la ragazzina, chi con qualcosa di caldo da mangiare, chi con libri, chi con abiti che le diano un po’ di caldo.

La piccola Halime finalmente potrà godere di un angolo studio come quello che hanno tutti i ragazzini della sua età, ben lontano da spazzatura e sporcizia. Adesso la giovane siriana potrà rilassarci, studiare, pensare come tutti i suoi coetanei.

Iscrizione a scuola

Le autorità turche hanno deciso di rendere la piccola ufficialmente iscritta a scuola, così potrà imparare e fare nuove esperienze come tutti gli altri. Inoltre il suo titolo di istruzione sarà riconosciuto dalla Turchia e questo vuol dire che la ragazzina potrà partire dallo stesso livello degli altri.

Grazie al Ministero turco dell’Educazione, e grazie anche al sostegno economico del Comune, Halime potrà seguire le lezioni tutti i giorni regolarmente e avrà tutto il materiale della scuola con cui imparare le materie che sono nel programma.

Halime ora è finalmente felice, un nuovo futuro si sta aprendo ora per lei e c’è da aspettarsi che sarà pieno di sorprese.

 

Sono una ragazza di trenta anni con Laurea triennale in Studi Internazionali e Laurea magistrale in Scienze del governo e dell'amministrazione; ho anche frequentato un Master e vari corsi post laurea. Conosco oltre all'italiano, inglese e francese e il tedesco a livello base. Le mie passioni sono leggere, scrivere di attualità, ambiente e animali e viaggiare per scoprire sempre posti nuovi. Oltre che per Quotidian Post scrivo anche per Prima Pagina on line, Notiziario Estero e Report Difesa. Ho anche un blog personale http://valeryworldblog.com
Potrebbero interessarti anche