Pinerolo: nipoti cercano di uccidere l’anziana zia con il veleno

anziani

I nipoti allo scopo di incassarne l’eredità, cercano di uccidere in ospedale la zia.

Dopo un ennesimo tentativo per uccidere l’anziana zia di 97 anni somministrandole topicida, i due nipoti; una donna di 62 anni e il pronipote di 36 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato, dalle forze dell’ordine. Tutto succede a Pinerolo, in provincia di Torino, esattamente mentre i due le stavano dando da mangiare una crema di frutta con l’aggiunta del veleno.

Loading...

L’inchiesta è stata coordinata dal pm Francesco Pelosi. I due reo-confessi risponderanno di tentato omicidio.