Prima guerra mondiale: in Inghilterra un’ora al buio per ricordare l’inizio del conflitto.

cand1

Questa sera dalle 22:00 alle 23:00 l’Inghilterra resterà al buio per un’ora per ricordare l’inizio della prima guerra mondiale.

L’iniziativa è stata proposta dall’associazione “Light out” per ricordare l’inizio del conflitto mondiale le luci saranno spente fino alle 23:00 quando saranno esattamente 100 anni da quella notte del 1914 in cui il primo ministro britannico, Herbert Asquith, annunciò l’inizio del conflitto con la Germania. All’evento parteciperanno sia palazzi pubblici come il palazzo di  Westminster  sia sedi di grandi compagnie come la sedi principali della Barclays. Inoltre, sono stati coinvolti anche i cittadini a cui è stato chiesto di accendere una candela e spegnere le luci delle case. Questa, è solo l’ultima delle tante iniziative fatte in questi giorni nel Regno Unito per ricordare i caduti della prima guerra mondiale. Infatti, ricordiamo che nei giorni scorsi erano stati piatati 888,246 papaveri rossi intorno alla torre di Londra, l’esatto numero dei caduti della prima guerra mondiale. Iniziative di questo genere ,in Inghilterra, trovano sempre un larga adesione e servono a ricordare l’assurdità delle guerra del passato e soprattutto l’atrocità di quelle che ancora si combattono al giorno d’oggi. Aspettiamo dunque di vedere Londra, la citta che non dorme mai, nell’oscurità ,sperando che in futuro con il ricordo si diffonda anche  l’idea che la guerra non è un gioco e, anche se lo fosse, è un gioco dove non vince mai nessuno.

Loading...