Referendum Grecia: per Renzi, l’Italia è al sicuro

14326031460_4a284291ca_zI dubbi sulla situazione in Grecia preoccupano anche l’Italia, anche se il nostro premier ha detto che l’Italia è fuori dal contagio.

Matteo Renzi ne è sicuro. Ha detto l’ex sindaco di Firenze al TG5: “Gli italiani non devono avere paura della crisi greca. L’Italia non ha paura di conseguenze specifiche sul nostro Paese. Se prima Italia e Grecia erano compagni di sventura, ora non è più così. Noi siamo quelli che risolvono i problemi, non il problema”.

Il premier è poi passato a parlare di Lavoro: per Renzi, gli italiani, quando vedono un figlio che firma un contratto a tutele crescenti, sono contenti, anche se, specie per le persone di età medio-avanzata, c’è ancora molto da fare. Per l’ex segretario del PD, i complimenti tedeschi non sono importanti, ma contano le buone notizie che arrivano dalla Whirlpool di Caserta, dai cantieri di Monfalcone e dall’ILVA di Taranto. C’è ancora da fare, per Renzi, prima di festeggiare.

Loading...

Un po’ di scetticismo, infine, il premier ce l’ha sulle critiche rivoltegli dagli industriali, in particolare da Andrea Della Valle, mentre a quelle del suo partito sostiene di averci fatto il callo, anche se criticare, sia dentro che fuori dal PD, è sempre giusto.

Stefano Malvicini

Potrebbero interessarti anche