Ryan Ottley Romics d’Oro della XXV° edizione

Al disegnatore di The Amazing Spider-Man e Invincible l’importante riconoscimento per una carriera dedicata ai supereroi

A Ryan Ottley, disegnatore di Invincible – la serie supereroistica creata da Robert Kirkman e Cory Walker – e di The Amazing Spider-Man, sarà assegnato il Romics d’Oro della prossima edizione di Romics (4 – 7 aprile 2019).

Al disegnatore di The Amazing Spider-Man Invincible l’importante riconoscimento per una carriera dedicata ai supereroi

Un’occasione unica per incontrare questa grande firma internazionale e celebrare con lui la conclusione in volume di Invincible, che si chiuderà nell’edizione mensile a gennaio del 2020.

Il capitolo finale della saga sarà celebrato con l’edizione variant del numero 64 mensile di Invincible, presentato in esclusiva proprio a Romics e dedicata alla sua presenza a Roma.

‪Ryan Ottley è uno dei disegnatori più importanti del fumetto statunitense contemporaneo.

È conosciuto soprattutto per il suo lavoro su Invincible e, di recente, per quello su The Amazing Spider-Man.

Folgorato a 15 anni da un numero di Amazing Spiderman disegnato da Todd McFarland, regalatogli dal cugino Bryan, Ryan Ottley ha capito subito che quella era la strada che voleva intraprendere.

Dopo aver esordito come disegnatore (e co-creatore) della web-strip Bicycle Delivery Boy, entra in contatto con Robert Kirkman, creatore della saga cult The Walking Dead.

Ottley disegnerà i primi cinque numeri di Haunt – serie supereroistica di Image Comics, creata da Kirkman e Todd McFarlane – e passa poi al disegno della serie regolare di Invincible.

Da quel momento la vita di Ottley cambia e il suo nome inizia a imporsi come uno dei più interessanti del panorama fumettistico statunitense.

Dopo 13 anni di enorme successo grazie a Invincible, Ottley e Kirkman decidono di chiudere la serie che ha per protagonista Mark Grayson.

Progettano il lungo arco narrativo finale e nel 2018 viene pubblicato negli USA il venticinquesimo e ultimo volume della serie, pubblicato in Italia da saldaPress alla fine del 2018. L’edizione mensile italiana si concluderà, appunto, a gennaio 2020.

Dalla serie di Invincible si sta lavorando a due adattamenti. Uno per il cinema: il film sarà prodotto da Universal, scritto e diretto da Seth Rogen e Evan Goldberg. L’altro sarà invece una serie animata prodotta da Amazon.

Ottley è anche creatore, sceneggiatore e disegnatore di un folle graphic novel intitolato Grizzlyshark, diventato in breve tempo un fumetto di culto negli USA e in Italia. Tutto ruota attorno agli squali Grizzly.

Squali che, al contrario di quelli conosciuti, vivono nei boschi e attaccano chiunque sanguini.

 Grizzlyshark è qualcosa di molto diverso rispetto a Invincible, lo stile di Ottley in questa serie diventa estremo, più cartoonesco e assolutamente lontano da ogni realismo, aspetto che invece è molto presente in Invincible. Anche Grizzlyshark è ormai un successo mondiale.

La presenza a Romics di Ryan Ottley è organizzata in collaborazione con saldaPress.

Ryan Ottley sarà protagonista di un incontro con il pubblico per celebrare la sua brillante carriera.Sarà possibile incontrare Ottley tutti i giorni allo stand saldaPress.

Loading...
Enrico Ruocco
Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE. In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET. Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO… Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Potrebbero interessarti anche