Sciacca, conferita la cittadinanza onoraria ad Anthony Fauci

Fauci risponde: "Io, orgoglioso di essere siciliano e dei valori che mi sono stati trasmessi"

Il sindaco di Sciacca ha simbolicamente consegnato le chiavi della città al virologo statunitense Anthony Fauci, personaggio di straordinaria rilevanza all’interno della comunità scientifica internazionale, che ha sentitamente ringraziato: Ringrazio il sindaco di Sciacca per l’illustre onore che simbolicamente da lei ricevo delle chiavi della sua città; sono profondamente commosso nell’accettarle, lo faccio a nome dei miei nonni paterni Antonino e Calogera, che all’alba del Novecento, proprio da questo comune emigrarono negli Stati Uniti”, ha detto l’immunologo.

La prima cittadina ha anche rimandato alla fine della pandemia la cerimonia ufficiale che si terrà nel comune, dove gli verranno fisicamente consegnate le simboliche chiavi: “E io” ha detto Fauci, “non vedo l’ora di venire a Sciacca, non appena questo sarà possibile“. 

- Advertisement -

Lo scienziato è molto orgoglioso delle sue origini siciliane, ed ha attribuito gratitudine ai valori trasmessigli dai suoi nonni e dai suoi genitori, valori che ha tenacemente riversato nel suo lavoro e nell’amore per la scienza: Il mio impegno nel servizio pubblico e nella ricerca scientifica”, ha concluso, “è stato il mio modo di ricambiare i valori che ho ricevuto dai miei predecessori”

Il sindaco Valenti ha molto apprezzato le parole dell’immunologo, ritenendolo “un personaggio di straordinaria rilevanza all’interno della comunità scientifica internazionale”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.