Serie di sparatorie nel tarantino

Le notizie

GROTTAGLIE – SPARATORIA IN UNA STAZIONE DI SERVIZIO, FERITA UNA PERSONA

La nota stampa

Un grave episodio che ha i connotati di un vero e proprio agguato quello avvenuto in serata a Grottaglie all’interno di una stazione di servizio ubicata nella centrale Via Colombo.
Stando ad una prima ricostruzione fatta dagli inquirenti, poco dopo le 19 di venerdì scorso, 8 giugno, due individui in sella a uno scooter, entrambi con il volto coperto dal casco, hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco nei confronti di una persona.

L’uomo rimasto ferito a seguito dei colpi di arma da fuoco e le indagini avviate dagli agenti del Commissariato di Polizia della città delle ceramiche

Nello specifico,  si tratterebbe di un dipendente dell’esercizio commerciale, quest’ultimo è stato colpito alle gambe, soccorso e trasportato in ospedale non sarebbe in pericolo di vita.
Gli agenti del Commissariato di Polizia della città delle ceramiche hanno avviato le indagini; difatti, sono stati trovati tre bossoli calibro 7,65 ma non si esclude che i colpi esplosi siano di più.

Le analisi delle immagini del circuito di videosorveglianza 

Gli inquirenti al momento escludono l’ipotesi di rapina alla base del ferimento, si stanno analizzando le immagini del circuito di videosorveglianza per tentare di risalire agli autori della sparatoria.

SPARANO DURANTE UNA RAPINA, UN FERITO – La notizia e la relativa nota stampa

Loading...

Drammatica rapina ieri sera, sabato 9 giugno, a San Pietro in Bevagna sulla litoranea Salentina.

Una persona è stata ferita da un colpo di pistola esploso dai malviventi.
Il grave fatto di cronaca è avvenuto in una ferramenta della località turistica alla Marina di Manduria in provincia di Taranto. Con la minaccia dell’arma in due, con il volto coperto da casco integrale, hanno tentato di portare via l’incasso della giornata ma il proprietario dell’esercizio commerciale avrebbe reagito nel tentativo di sventare la rapina.

Durante la colluttazione, probabilmente per proteggersi la fuga, uno dei rapinatori ha sparato, un proiettile di rimbalzo ha colpito alla gamba destra un cliente che in quel momento si trovava nel negozio. Le indagini sono state subito avviate dai Carabinieri che hanno trovato 4 bossoli calibro 6,35 ed un’ogiva deformata. I due rapinatori sono riusciti a fuggire in sella ad uno scooter Piaggio Beverly la cui targa non era leggibile. Al momento dell’irruzione nel locale erano presenti alcune persone tra clienti e dipendenti.
Il cliente ferito ha 62 anni ed è stato trasportato all’Ospedale Giannuzzi di Manduria, i sanitari lo hanno trattenuto in osservazione, le sue condizioni non sono gravi.