Skin-care della sera: 5 step per una pelle perfetta

4 semplici step per una pelle sempre perfetta. Ecco la vostra night beauty routine

Ecco gli step e i cosmetici chiave per una perfetta beauty routine serale. Coccolare la pelle è fondamentale, per una pelle sempre liscia ed idratata, ecco lo skin-care da eseguire prima di andare a dormire.

Struccante

- Advertisement -

Ricordiamo sempre che struccarsi è di fondamentale importanza! Scegliete lo struccante che più preferite e che più si adatta alla vostra pelle, e non dimenticate di struccarvi ogni sera L’acqua micellare, ad esempio, di adatta a tutti i tipi di pelle. Ma se avete la pelle secca, potreste ad esempio usare un olio. Consigliato invece nel caso di pelli grasse.

Detergente

- Advertisement -

Dopo lo struccante, bisogna “pulire” la pelle detergendola. Un latte detergente all’acqua di rose, o alle mandorle è perfetto per le vostre esigenze. Se avete la pelle mista, è consigliato un gel o una mousse. Per quella secca, è preferibile un burro. Ma, in ogni caso, il latte detergente mette d’accordo tutti i tipi di pelle.

Scrub e maschera

- Advertisement -

È importante fare uno scrub 1 volta a settimana alla propria pelle. Anche per la Maschera viso, optate a secondo del tipo di pelle, se secca o grassa, per maschere esfoliante o nutrienti.

Tonico

Il tonico all’acido ialuronico o quello contenente acidi della frutta, è il migliore per pelli che tendono a presentare macchie ed imperfezioni. Potete applicare quello che già usate al mattino.

Siero o booster e crema

La sera è il momento ideale per quei prodotti a base di sostanze che è meglio non utilizzare sotto il sole. Come ad esempio i retinoidi, che sono ottimi per le pelli mature. Tuttavia, la notte è il momento migliore per prodotti concentrati (non a caso la crema notte tende a essere più densa di quella da giorno) . Spalmate a fondo e fate assorbire bene il vostro siero o la vostra crema, in modo da lasciarlo agire per tutta la notte.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.