Taranto – “Mostra auto d’epoca e visita museo storico in Arsenale M.M.”

La rassegna storico-culturale

Una rassegna storico-culturale che valorizza e accentua il significato dell’arte, della bellezza e della passione

L’evento

Si sono svolte, venerdì 8 giugno, la “Mostra di auto d’epoca” e la “la visita al museo storico dell’Arsenale M.M.” di Taranto. Un evento concepito e organizzato dal Club Jonico Veicoli Amatoriali e Storici “I Delfini – Taranto”, coadiuvato e supportato dal Dr. Serio, il quale ci ha, gentilmente, rilasciato un’intervista – di seguito riportata – nella quale emergono le peculiarità e, al contempo, i tratti più importanti della rassegna in oggetto.

“La storia è testimonianza del passato, luce di verità, vita della memoria, maestra di vita, annunciatrice dei tempi antichi – Cicerone”.

Intervista al Dr. Serio

“Mostra auto d’epoca e visita museo storico in Arsenale M.M.”, un evento di rilevante importanza; quanto tempo avete impiegato per la realizzazione e l’organizzazione del suddetto?

Per la realizzazione del suddetto, abbiamo impiegato circa 3 mesi.

Chi sono i principali promotori di tale iniziativa? Vorrebbe illustrarci brevemente quanto avvenuto lo scorso 8 giugno?

Il club Jonico veicoli amatoriali e storici i delfini di Taranto federato alla automotoclub storico italiano e la marina militare in particolare l’Arsenale militare col museo Marittimo.

Lo scorso 8 giugno nel pomeriggio, ha partecipato la Carovana delle auto storiche iscritte alla manifestazione “Sulle rive dell’Alto Jonio” valide per il Trofeo Marco Polo dell’ASI, dopo l’ingresso in ARSENALE Militare. Qui, i partecipanti sono stati accolti nel museo Marittimo – provenienti da tutte le regioni d’Italia – e hanno potuto ammirare i tantissimi e importantissimi Cimeli contenuti nello stesso museo.

Quanto crede sia importante tramandare alle generazioni future pezzi di storia di cotanto e prezioso valore? Inoltre, rassegne simili a quella in oggetto, si ripeteranno nella provincia ionica?

E’ assolutamente indispensabile ossequiare tutto ciò che è stato fatto nel passato. Non si può guardare al futuro senza partire dalle solide conoscenze del passato.

Le auto storiche sono la testimonianza viaggiante dell’evoluzione della tecnologia, quella tecnologia che milioni di abitanti del nostro pianeta usa quotidianamente. La nostra manifestazione ha cadenza annuale e siam giunti già alla XI edizione,  per cui, sicuramente, l’anno prossimo vi saranno altri itinerari sempre nell’ottica di far conoscere ai partecipanti gli aspetti più entusiasmanti e suggestivi del nostro territorio.

Le immagini, l’oggettistica, i reperti e tutto quello che è pervenuto sino ai nostri giorni, divengono un bene prezioso per l’umanità e il sapere (inteso in forma universale)

“La fotografia ha la capacità di fornire immagini dell’uomo e del suo ambiente che sono insieme opere d’arte e momenti di storia – Cornell Capa”.

Si ringrazia Salvatore Lupo per la gentile e – come sempre – eccelsa concessione fotografica, la quale comprova la bellezza dell’evento dianzi riportato.
Potrebbero interessarti anche