Terremoto in Indonesia; centinaia le vittime

Migliaia di turisti in fuga

epa06930079 Workers cleanup parts of a shopping mall building which collapsed after an earthquake, in Denpasar, Bali, Indonesia, 06 August 2018. According to media reports, a 7.0 magnitude earthquake hit Indonesia's island of Lombok on 05 August killing at least 82 people. EPA/MADE NAGI

Un terremoto di magnitudo 6.9 si è verificato in Indonesia precisamente a Lombok nella provincia occidentale. L’epicentro a circa due chilometri da Loloan, a una profondità di 10,5 chilometri. Le vittime sono 140 ma il numero è destinato a salire cosi come i feriti a centinaia.

Le autorità del posto hanno fatto evacuare centinaia di turisti dalle isole, mentre i soccorritori sono al lavoro per recuperare i superstiti tra le macerie di casa, moschee e scuole. Circa 20 mila persone hanno lasciato le proprie abitazioni, molti feriti vengono curati all’aperto. .Il portavoce dell’Agenzia dei disastri naturali, Sutopo Purwo Nugroho ha dichiarato “Le strade e tre ponti sono stati danneggiati, alcuni luoghi sono difficili da raggiungere e non abbiamo abbastanza personale servono cibo e farmaci”.

Numerosi sono le navi in arrivo tra queste anche due navi della marina. Per tutta la notte si sono registrate scosse di assestamento nell’isola indonesiana. Il capo del distretto nord di Lombok ha stimato che l’80 per cento della regione è stato danneggiato dal sisma. “Abbiamo bisogno di mezzi pesanti perchè alcune moschee sono crollate e sospettiamo che alcuni fedeli siano ancora intrappolati all’interno”, ha dichiarato a Metro Tv.

Tra i superstiti anche il campione olimpico di scherma, Aldo Montano che si trovava in vacanza con la moglie Olga alle isole Gili. “Abbiamo vissuto scene apocalittiche un boato con la fortissima scossa di terremoto e il terrore dell’allarme tsunami. Ora siamo all’aeroporto di Lombok nel caos per tornare a Bali e da lì in Italia” ha raccontato l’atleta.

Potrebbero interessarti anche