Thailandia: tempesta tropicale in arrivo, turisti in fuga

Previste onde alte da 3 a 5 metri

E’ in arrivo una tempesta tropicale nel sud- est asiatico. Migliaia di turisti stanno lasciando le isole del golfo della Thailandia che stanno per essere colpite da quella che è considerata la più devastante tempesta degli ultimi decenni. Circa settemila persone sono state evacuate dalla provincia meridionale di Nakhon Si Thammarat.

Il segretario della provincia del dipartimento Udomporn Kan, ha dichiarato che il numero delle persone evacuate potrebbe aumentare ancora di più. Le previsioni meteo, infatti, annunciano l’arrivo di violente piogge, forti venti e onde alte almeno 5 metri. Le evacuazioni riguardano in totale 16 province ha riferito un portavoce del governo, che ha ricordato che “siamo in alta stagione, ci sono molti turisti stranieri in destinazioni popolari, li abbiamo informati in anticipo due giorni fa, direi che la maggior parte ha lasciato le isole e si è spostata sulla terraferma”.

La tempesta denominata ‘Pabuk’ dovrebbe abbattersi venerdì sera sulle isole di Koh Samui, Koh Phangnan e Koh Tao, molto frequentate dagli stranieri in particolar modo in questo periodo con le festività di fine anno. Gli aeroporti di Koh Samui e Nakhon sono rimasti chiusi cosi come le scuole. Mentre l’esercito è stato mobilitato per affrontare l’emergenza.

Loading...
Potrebbero interessarti anche